El vècc lochet – Il vecchio lucchetto – The old padlock

El vècc lochet – Il vecchio lucchetto – The old padlock – Poesia di Velise Bonfante in dialetto bresciano con traduzione in italiano. Traduzione in inglese prof. Francesca Galletti Mottana

EL VÈCC LÖCHÈT

 El vècc löchèt, al frèt, de nòt, al scür

ligàt sö le ass màrse de ‘n restèl

el g’ha de tindìga a l’ortezèl.

L’è sul sulènt, mès rot, rözen ma dür.

Ve ‘n sa en rümur négher po ‘l sparìs

scundìt tramès el calèm e ‘l mürèt.

Fèrem sö ‘l cadenàs el vècc löchèt

el sdöcia entùren sensa mai muis.

Pó ‘l spèta rìe matina per ciapà

la cara de na mà piena de cai

e n’öciada d’amur che söre i mai.

Tas po la nòt e la sta le a vardà:

per cunsulà en sospìr de sentinèla

dal ciel fin ché ve zo a tocàl na stèla.

THE OLD PADLOCK

The old padlock in the cold, at night , in the darkness of the night

chained up to the bad axes of the gate

has to protect the little vegetable garden.

It’s really alone,abandoned ,half broken ,rusty but strong.

A dark noise is approching then it disappears

between the cherry- tree and the little wall

Chained on the lock the old padlock

controls all around without moving

And it waits for the morning to come to receive

the caress of a rough hand and

a look of love that sweetens all sufferings .

The night too, is silent and amazed watches

to console the sigh of a sentry

from the sky, a star falls down here to touch it .

Il vecchio lucchetto

 Il vecchio lucchetto, al freddo, nel buio della notte

incatenato alle assi marce di un cancello

deve far la guardia all’orticello.

È solo e abbandonato mezzo rotto, arrugginito ma tenace

Si avvicina un rumore nero poi sparisce

nascondendosi fra il ciliegio e il muretto.

Vigile sul catenaccio il vecchio lucchetto

immobile controlla tutt’intorno.

Poi aspetta giunga il mattino per ricevere

la carezza di una mano incallita

e un’occhiata d’amore che lenisca ogni male.

Tace anche la notte e sorpresa guarda:

 per consolare un sospiro di sentinella

dal cielo fin qui, a toccarlo viene una stella.

Acquerello di Vito Grisoni

 

Precedente Poesia La dindoca - L'altalena - di Velise Bonfante in dialetto bresciano con traduzione in italiano e in inglese Successivo XXI concorso di poesia Dipende Voci del Garda - 29-09-19 - Rocca di Lonato

Lascia un commento